Palestra in Casa - Differenze tra Trx Originale e Copia

Il Trx è sicuramente l'attrezzo perfetto per allenarsi in casa, è formato da due corde e due maniglie, si pinza in mezzo alla porta e possiamo andare ad eseguire il nostro allenamento in qualunque posto ci troviamo.

Tuttavia esistono diversi tipi di attrezzi per l'allenamento in sospensione, il Trx è sicuramente il modello originale ma ce ne sono altrettanti non originali in commercio, come ad esempio le cinghie di decathlon o altri tipi in giro per il web.

Quindi allenarsi con uno dei Trx copia e come farlo con un Trx originale? Insomma, non è proprio così, anche se sono attrezzi simili c'è qualche differenza che ho riscontrato, dato che io li ho tutti e due.




Materiali più di Qualità


Anche se è una cosa scontata bisogna dirlo, la qualità delle corde e delle maniglie permettono un grip più sicuro, soprattutto quando impugniamo il Trx, sia che ci posizioniamo di fronte, lateralmente o posteriormente, dandoci più sicurezza quando andiamo ad eseguire gli esercizi, questo è sicuramente un buon punto di partenza che mette le basi per i successivi punti che andremo a vedere.

L'Altezza si Regola Più Facilmente

Se hai un  Trx copia saprai che l'unico modo per regolare le corde è quello di tirarle su col metodo classico, cioè con la cinghia, in realtà anche con il Trx si fa così, ma non è l'unico modo, prima bisogna regolarne l'altezza, quindi se lo agganciamo ad una porta possiamo accorciare il Trx tramite il moschettone andandolo ad inserire negli spazi appositi che troviamo nella parte alta del Trx, in questo modo possiamo andare ad allungare o ad accorciare le cinghie in modo più pratico in funzione degli esercizi che dobbiamo eseguire o per regolarne la difficoltà.



Regolare le Corde in Base ai Simboli


Prima di andare ad eseguire gli esercizi dobbiamo regolare le corde, sul Trx originale le possiamo regolare grazie ai simboli, infatti il doppio simbolo espresso con due linee indica che le corde sono a metà lunghezza, mentre il singolo simbolo espresso con una linea indica una retrazione delle corde, infine metà polpaccio, che non ha simboli, ma che possiamo regolare facilmente.

Questi sono sicuramente simboli indicativi per andare ad eseguire gli esercizi, poiché sappiamo che in base a come ci posizioniamo di fronte all'attrezzo la difficoltà può aumentare o diminuire, tuttavia avere delle guide su come regolare le corde in base all'esercizio che dobbiamo eseguire, è sicuramente un valore aggiunto al nostro allenamento.

Le Corde hanno degli Svincoli

Una delle cose più importanti e che fa letteralmente la differenza è che le corde hanno degli svincoli, questo vuol dire che le corde non sono statiche come nei vari Trx copia, ma tenderanno a scorrere (ovviamente con dei limiti) quando non abbiamo regolato in modo corretto le corde del Trx, (cioè quando abbiamo una corda più lunga e l'altra leggermente più corda), con questo sistema non abbiamo problemi poiché le corde verranno riequilibrate in automatico.

In oltre è proprio questo sistema a garantire una maggior percezione muscolare dell'esercizio, poiché non avremo compensi sia se una corda è più lunga rispetto all'altra, sia che siamo più forti da un arto rispetto all'altro, verrà tutto riequilibrato in modo automatico.


Differenza di Prezzo



Sicuramente la differenza di prezzo tra Trx originale e Trx Copia c'è eccome, se il Trx originale parte da una base di prezzo che si aggira intorno ai 100 euro (si tratta del Trx Go) e con i modelli successivi va a salire (tuttavia non necessariamente è obbligatorio avere il modello più costoso, basta la versione base o quella appena dopo), il Trx di decathlon parte da una base di prezzo di soli 15 euro, mentre online possiamo trovare attrezzi simili un po' più cari che possono andare dai 30 ai 50 euro.

Conclusione
Queste sono le caratteristiche che ho notato tra Trx Originale e Trx Copia, ovviamente è tutto a favore del Trx Originale, poiché le varie copie si sono limitate a copiare quello che potevano, ossia le corde, le maniglie e il gancio per pinzarlo in mezzo alla porta, quindi se vuoi un attrezzo di qualità per il tuo allenamento in sospensione sai quale scegliere, altrimenti accontentati di una delle varie copie che ci sono in commercio, ma fallo consapevolmente 😉

Articoli che ti Possono Interessare:
 Trx - La tua Palestra Portatile
 Palestra Fai da Te - Meglio i Kettlebell o i Manubri?
Palestra Fai da Te - Quanto Costano gli Attrezzi?