Palestra Fai da Te: Meglio i Kettlebell o i Manubri?

Allenarsi in casa significa scegliere l'attrezzatura giusta per i nostri allenamenti, una delle caratteristiche che i nostri attrezzi devono avere è quella di non essere troppo ingombranti, ma funzionali al nostro allenamento e soprattutto ai nostri obbiettivi.

In un contesto di Palestra Fai da Te sia i Kettlebell che i Manubri hanno le caratteristiche giuste per far parte della nostra Home Gym, anche se sono attrezzi con caratteristiche diverse entrambi occupano poco spazio e sono portatili, inoltre se ci spostiamo possiamo portarceli dietro senza problemi.

Tuttavia, come ho detto sono attrezzi con caratteristiche diverse, quindi andiamo a vedere nello specifico cosa ci possono offrire dal punto di vista dell'allenamento.



Manubri
 Bowflex - Manubrio Regolabile, Colore: Nero
 Ovviamente per manubri intendo esclusivamente quelli regolabili (per motivi di spazio), non ha senso acquistare una rastrelliera che ci occupa mezza stanza, anche perché per gli esercizi che si possono fare sono estremamente sprecati.

Isolamento Muscolare: I manubri solitamente vengono utilizzati per eseguire esercizi complementari e quindi di isolamento muscolare, in questo modo andremo a lavorare su forza e ipertrofia, tuttavia se abbiamo solo i manubri senza una panca possiamo esclusivamente eseguire esercizi da impiedi come i curl per i bicipiti, il lento avanti per le spalle, le alzate laterali ecc., la musica cambia se acquistiamo anche una panca (che consiglio), in questo modo possiamo andare ad eseguire il re degli esercizi per il petto ossia la panca piana con manubri (anche se non è come la panca piana con bilanciere però almeno ci avviciniamo) e altri esercizi come i rematori su panca, pullover ecc.



 Lo Stallo è dietro l'angolo: Il rovescio della medaglia è che con i manubri regolabili non potendo più aumentare l'intensità (ad esempio se il peso del manubrio è di massimo 20 kg) ci rimane solo da poter variare il volume e la densità, tuttavia una volta che facciamo parecchie ripetizioni con il massimo peso (supponiamo che sia sempre 20 kg) che possiamo sollevare con i manubri (volume), ci rimane solo più da variare la densità ossia i minuti di recupero tra una serie e l'altra, quindi in alcuni esercizi lo stallo può essere veramente dietro l'angolo.

Kettlebell

Per quanto riguarda i Kettlebell, possiamo eseguire esercizi che si basano sull'allenamento di tutto il corpo e quindi li possiamo definire Total Body, inoltre dato che è un attrezzo utilizzato nel Crossfit si basa sulle alte ripetizioni, quindi possiamo definirlo come un attrezzo utilizzato per eseguire esercizi cardio funzionali.

Non Servono Kettlebell Pesanti: Al contrario dei manubri non servono kettlebell eccessivamente pesanti (io ad esempio ne ho 4 da 12/16/20 e 24 kg), poiché questo attrezzo "gioca" sulla densità, infatti troviamo metodi allenanti come Emom, Amrap, Tabata ecc., dove possiamo modulare tempo di lavoro e tempo di recupero per il totale del tempo che vogliamo eseguire l'esercizio (esempio 30 secondi di lavoro e 30 secondi di recupero per 5 minuti), ovviamente non dico di andare ad eseguire gli esercizi con un Kb da 8 kg (poi ovviamente dipenderà dal vostro livello), ma già con un peso di 16/20 kg possiamo fare un buon allenamento e portarlo avanti nel tempo utilizzando lo stesso peso.



Esercizi di Isolamento: Il kettlebell è un attrezzo che non nasce per gli esercizi di isolamento muscolare come i manubri, tuttavia se abbiamo a disposizione alcuni Kettlebell possiamo strutturarci delle buone progressioni in esercizi come il Military Press, Rematori o Alzate Frontali.

Conclusioni
Questa è stata la mia analisi su kettlebell e manubri, quel'è la scelta migliore? Dipende da te e dai tuoi obbiettivi, però ti posso dire il mio punto di vista, trovo nei Kettlebell più versatilità, sia dal punto di vista degli esercizi (c'è ne sono molti di più rispetto ai manubri) che da quello dell'allenamento vero e proprio, inoltre la ciliegina sulla torta e che possiamo eseguire anche alcuni esercizi di isolamento, quindi come scelta metto i Kettlebell al primo posto e i Manubri a seguire.