Trx: 4 Esercizi per i Tricipiti

Se abbiamo a disposizione un Trx (in casa o in palestra), possiamo andare ad eseguire alcuni esercizi che vanno ad isolare in modo ottimale i tricipiti, il sovraccarico con cui andremo ad eseguire gli esercizi sarà dato esclusivamente dal peso del nostro corpo (a meno che non utilizzeremo dei giubbini zavorrati), tuttavia consiglio di iniziare ad eseguire gli esercizi solo con il peso del nostro corpo, io questi esercizi li eseguo quasi sempre a corpo libero, senza nessun sovraccarico, poiché possiamo aumentare la difficoltà semplicemente mettendo il nostro corpo in una posizione più impegnativa per eseguire l' esercizio.

I tricipiti sono composti da tre ventri muscolari: Capo Lungo, Capo Laterale e Capo Mediale, ovviamente il nostro obbiettivo è quello di andare ad allenare i tricipiti in maniera generica e funzionale, gli esercizi per i tricipiti che andiamo ad eseguire al Trx, non sono così diversi da quelli che si eseguono con i pesi, in particolare con i cavi, essendo il Trx composto da due cinghie e due maniglie è facile intuire quali siano i principali esercizi che si possono eseguire con il Trx.

Ora andiamo a vedere alcuni degli esercizi per i tricipiti che possiamo andare ad eseguire al Trx:




French Press Trx Presa Prona

Il French Press al Trx Presa Prona, non sono altro che delle estensioni che possiamo eseguire al Trx per allenare i tricipiti, l'esecuzione di questo esercizio è abbastanza semplice e intuibile, tuttavia bisogna prestare attenzione ad alcune linee guida da rispettare per la corretta esecuzione dell'esercizio, quindi iniziamo regolando le cinghie del trx (questo determinerà la posizione di partenza dell'esercizio), impugniamo le maniglie con una presa prona e mantenendo una postura corretta (stringere glutei e addome per non andare a formare posture errate), iniziare ad eseguire una ripetizione flettendo gli avambracci e andando in avanti con il busto, cerchiamo di tenere i gomiti chiusi (che non vadano verso l'esterno), arrivati al culmine della fase eccentrica eseguiamo una ripetizione e torniamo nella posizione di partenza, ripetere per il totale di ripetizioni che dobbiamo eseguire.

French Press Trx Presa Supina

Il French Press Trx Presa Supina è una variante dell'esercizio precedente, con la differenza che impugneremo le maniglie del Trx con una presa supina, in questo modo andremo a stimolare maggiormente il capo lungo del tricipite, questo esercizio lo reputo più difficile di quello precedente data dalla difficoltà (o dalla scomodità) dell'impugnare le maniglie in modo supino, poiché le dita che afferrano le maniglie del Trx dovranno rimanere ben salde ad esse, e sommate al peso del nostro corpo che utilizziamo per eseguire l'esercizio, non sarà facile per le nostre mani e gli avambracci mantenere questa presa a lungo, pertanto consiglio di eseguire l'esercizio in una posizione idonea al nostro livello, ossia non sbilanciare troppo il corpo in una posizione in cui l'esercizio ci risulti troppo complicato da eseguire.



Dip su Panca al Trx


Anche i Dip su Panca sono un'ottima variante da eseguire al Trx e i vantaggi sono tutti a beneficio nostro, poiché risulterà più difficile eseguire l'esercizio data l'instabilità che da il Trx, questo esercizio precede i Dip alle Parallele, ed è adatto soprattutto ai principianti che si approcciano per la prima volta ai Dip. L'esecuzione dell'esercizio è semplice ed è abbastanza guidato (ovviamente non come un macchinario), innanzitutto bisogna regolare le cinghie del Trx e lasciarle scivolare verso il pavimento (ma non devono toccare terra, devono rimanere a un 20/30 cm da terra), infiliamo le mani all'interno delle maniglie, le gambe sono distese in avanti con i talloni che toccano terra (in alternativa possiamo appoggiare i talloni su una panca, per aumentare la difficoltà dell'esercizio), ora possiamo iniziare ad eseguire l'esercizio.

Push Up Stretti Trx


I Push up stretti o Diamond Push Up sono già di per sé un esercizio difficile da eseguire in modo nornale, eseguendolo al Trx abbiamo la possibilità di aumentarne ulteriormente la difficoltà, dato che si tratta di eseguire l'esercizio in sospensione e quindi abbiamo più peso da sollevare, oltre che a dover mantenere una postura corretta, quindi con addome e glutei contratti per evitare cedimenti della schiena, in particolare della zona lombare. L'esecuzione dell'esercizio è identico a quello classico a corpo libero, bisogna posizionare le corde del trx ad una posizione idonea all'esecuzione di questo esercizio, infilare i piedi all'interno degli strappi, unire le mani il più vicino possibile ed iniziare ad eseguire i Push Up in versione stretta in sospensione.



Conclusione
Questi sono sicuramente 4 esercizi molto validi per i tricipiti da eseguire con un Trx, il vantaggio che abbiamo utilizzando il Trx per questi esercizi (ma anche per altri) e che ci da la possibilità di andare ad isolare alcuni gruppi muscolari utilizzando semplicemente il peso del nostro corpo, cosa che con i normali esercizi a corpo libero non riusciamo a fare in modo ottimale, possiamo aggiungere questi esercizi al nostro allenamento a seconda dei nostri obbiettivi.



Leggi anche: