Come Crearsi una Palestra Fai da Te



Sappiamo tutti che, quando si tratta di fare esercizio fisico, la prima cosa che viene in mente è quella d'iscriversi in palestra, in cui i vari obbiettivi sono quelli di perdere peso, mettere massa muscolare, tonificarsi, frequentare corsi e altre 1000 attività che la palestra propone.

Il "boom" delle iscrizioni in palestra, generalmente, sono a settembre dopo le vacanze estive, e dopo le festività natalizie, ed è il periodo in cui le varie palestre cercano di accaparrarsi più clienti con le loro offerte con abbonamenti trimestrali, semestrali ed annuali.

In tutto questo, non c'è niente di male, ognuno sceglie quello che è meglio per se stessi, tuttavia voglio dare un alternativa, cioè quella di crearsi una palestra fai da te personale, o meglio personalizzata, e non avere la dipendenza obbligatoria a sottoscrivere un abbonamento in palestra.

Anche perché, non so se ci hai mai fatto caso, ma sfrutti al 100% tutti gli attrezzi, i corsi, e i vari servizi che la palestra ti mette a disposizione, o riesci a malapena ad andarci giusto un paio di volte a settimana, con gli attrezzi che sono sempre occupati e quell'odore sgradevole di sudore essendo tutti appiccicati? Queste sono solo alcune cose che devi prendere in considerazione.

Quindi, cosa dobbiamo fare per costruirci una palestra fai da te? La risposta è molto semplice, dipende dai nostri obbiettivi, ma se la maggioranza delle persone s'iscrive in palestra per tonificarsi e perdere peso, oltre che a mettere su qualche muscolo non ci vorranno grandi attrezzi e pesi super pesanti, ecco alcuni esempi di palestra fai da te che può fare al caso tuo:




Palestra Fai da Te: In Cosa Consiste?
La palestra fai da te è un tipo di allenamento gratuito, in cui ci possiamo allenare ovunque e in qualsiasi orario, a seconda degli attrezzi che si hanno a disposizione (e qui casca "l'asino"), molti si domanderanno: "ma se si chiama palestra fai da te, vuol dire che bisogna pagare per comprare l'attrezzatura?" Dipende, ci sono diversi step di palestra fai da te, però se vogliamo fare una cosa fatta bene, ci si può organizzare e acquistare nel tempo gli attrezzi necessari che ci servono, e quindi che useremo in tutti gli allenamenti (o quasi) per comporre la nostra palestra fai da te, e andremo ad acquistare solo gli attrezzi che ci serviranno davvero e che quindi useremo su base giornaliera, settimanale e mensile, e quindi non saranno soldi buttati! Al contrario di quando paghiamo un abbonamento in palestra, non riusciremo ad utilizzare tutti i servizi al 100%, a meno che non abbiamo il tempo di trascorrere tutta la giornata li, ma la vedo dura!

Quindi il punto chiave della palestra fai da te è proprio quello di acquistare nel tempo, (poiché non siamo obbligati a comprare tutto subito, in base alle nostre esigenze, disponibilità economica ecc.) degli attrezzi che ci servono nel tempo, per poi andare ad utilizzarli nel corso degli allenamenti.



Allenati con il Peso del tuo Corpo
Molte persone lo danno per scontato, ma il nostro corpo può essere utilizzato e sfruttato come un normale peso per allenarsi, quindi tutti quegli esercizi che possiamo eseguire con il peso del nostro corpo, possiamo definirli come allenamento a corpo libero, e già solo qui si apre un mondo di allenamenti ed esercizi, non solo da eseguire in casa come per i classici push-up o squat, ma se abbiamo nelle vicinanze (come nel mio caso) alcuni parchi all'aperto adibiti (gentilmente) dal comune, si possono eseguire alcuni degli esercizi più impegnativi come trazioni, parallele e tutte le loro varianti, e già questo di per sé è un allenamento completo per la parte superiore del corpo.

In alternativa, se purtroppo non abbiamo parchi nelle vicinanze, ci si può approcciare iniziando a fare qualche esercizio in casa, per poi, come detto in precedenza, pensare ad investire qualche soldino in questi tipi di attrezzature.

Attività Aerobica
Ci sono ancora persone che pagano un abbonamento in palestra per fare dell'attività aerobica? Ovviamente non è una presa in giro, ma quello che ti consiglio io è di aprire gli occhi, cosa c'è di meglio di farsi una corsa, una camminata o una pedalata all'aria aperta, poiché i macchinari per l'attività aerobica presenti nelle palestre sono: Tapis Roulant, Cyclette e alcuni macchinari che simulano movimenti come ad esempio quello di salire le scale ecc.

Lo so che si tratta di macchinari comodi, soprattutto nei mesi più freddi, però il mio consiglio è quello di staccarsi da questo meccanismo, e iniziare a muoversi per conto proprio!



Palestra Fai da Te: Alcuni Attrezzi
Ora passiamo al lato pratico, cioè quali attrezzi servono davvero per costruire una palestra fai da te in casa, senza l'impegno di attrezzature che occupano troppo spazio come i classici macchinari che si trovano nelle palestre, e quindi ottimizzando al massimo lo spazio con attrezzi veramente utili e che ci faranno lavorare in modo intelligente e funzionale.

Quindi gli attrezzi che ti consiglio per formare la tua palestra fai da te sono:

  • Barra Trazioni e Parallele: Se non hai un parco nelle vicinanze che ti permetta di allenarti con questi 2 attrezzi a corpo libero, dovrai pensare ad acquistarli, dato che sono attrezzi fondamentali per l'allenamento della parte superiore del corpo.
  • Trx: E' un tipo di allenamento in sospensione con cui si possono eseguire esercizi particolari che allenano i muscoli di tutto il corpo.
  • Kettlebell: Il kettlebell si può definire come un sostituto del classico manubrio, con la differenza che con questo attrezzo si possono fare una varietà di esercizi funzionali per la parte superiore ed inferiore del corpo.
  • Giubbino Zavorrato: Questo attrezzo viene utilizzato per sovraccaricare alcuni esercizi a corpo libero, come nel caso di push up, squat, trazioni, dip, ed altri esercizi di questo tipo.
  • Elastico: Infine, un elastico è sempre meglio averlo in casa, occupa poco spazio ed è davvero utile per eseguire alcuni esercizi che si fanno sia a corpo libero che con pesi e bilancieri, dato che si tratta di contrazione auxotonica, cioè la resistenza aumenta all'aumentare della contrazione muscolare.
Come hai potuto notare, si tratta di attrezzi che sono abbastanza gestibili da tenere in casa, che occupano poco spazio, e che ci consentono di allenare in modo eccezionale.


Palestra Fai da Te: Aspetti Negativi

Se vogliamo dirla tutta, possiamo trovare alcuni aspetti negativi per quanto riguarda la palestra fai da te, in particolare, ne ho trovati alcuni non tanto dal punto di vista dell'allenamento ma psicologici, eccone alcuni:

  • Solitudine: Quando ci si allena da soli, può mancare la parte relazionale, da un lato può essere un bene, poiché ci fa allenare senza perdite di tempo, ma dall'altra il non confrontarsi con persone esterne può portare a demotivarsi.
  • Noia: Può subentrare quando eseguiamo sempre gli stessi esercizi e non variamo quasi mai l'allenamento, per evitare questo, cambiare su scala mensile gli esercizi come in palestra.
  • Demotivazione all'allenamento: Questo può succedere quando non abbiamo obbiettivi e ci alleniamo tanto per..., quando ci s'iscrive in palestra si hanno degli obbiettivi, questi obbiettivi non devono cambiare quando iniziamo a praticare un programma di palestra fai da te.
Questi sono alcuni aspetti negativi che ho notato praticando questo tipo di palestra fai da te, o comunque allenandomi nel corso degli anni da solo o in alcune occasioni con qualche amico.


Ebook Palestra Fai da te
Se vuoi approfondire questa tematica della palestra fai da te, puoi acquistare questo Ebook in formato PDF, in cui spiego tutti i passaggi della palestra tradizionale a quella fai da te, sulla base di quello che ho detto in questo articolo, in maniera più approfondita, clicca qui per maggiori informazioni.

Conclusione
Nessuno ci vieta d'iscriversi in palestra e sottoscrivere un normale abbonamento, ma siamo sicuri di riuscire ad essere continui nel corso del tempo, nel senso, ogni anno mi posso permettere d'iscrivermi in palestra, con il costo della vita che è sempre più alto e gli stipendi sempre più bassi? Quello della palestra fai da te può essere un alternativa, costruendosi qualcosa di personale, che ci possa servire ad allenarci nel corso del tempo.



Articoli che ti possono interessare: