Dieta Paleo: Pro e Contro



La paleo dieta era un modo di alimentarsi per l'essere umano nell'antichità, con alcuni tipi di cibi che oggi sono utilizzati in minima parte nelle nostre diete.

La dieta paleo si basa su cibi allo stato originario e quindi non trasformati, in questi ultimi anni ha preso sempre più piede soprattutto tra i praticanti di Crossfit, che dato lo sforzo immenso che devono sostenere tra allenamenti e gare, hanno bisogno di calorie ed energia, oltre che avere un ottimo recupero muscolare.

Leggi anche: ➦Dieta a Zona: Su Quali Principi si Basa

Gli alimenti che include la dieta Paleo sono:



  • Uova (6/12 a settimana)
  • Carne Organica
  • Pesce e Molluschi
  • Frutta a guscio e semi (ad eccezione delle arachidi)
  • Olio (di oliva, noce e semi)
  • Moderato uso di caffè, birra, tè e vino
Cibi da evitare che la paleo dieta include sono:


  • Prodotti lattiero caseari
  • Cereali
  • Legumi e amidacee 
  • Cibo salato
  • Carni grasse, curate e lavorate
  • Tutti i tipi di bevande trasformate
  • Dolci
  • Qualsiasi altro prodotto che sia trasformato
Come si può vedere si tratta di un alimentazione semplice, ricca di proteine e grassi, ma povera di carboidrati, limitando legumi e cereali, tutto questo può avere dei pro e dei contro.

Leggi anche: ➦Verdure Proteiche: Quali Scegliere?

Paleo Dieta Pro
Le carni magre aiutano il recupero e la crescita muscolare, frutta e verdura contengono fibra alimentare, potassio e antiossidanti che contengono carboidrati e aiutano il recupero muscolare e alcuni carboidrati raffinati, come birra, vino ecc. che aumentano l'infiammazione cellulare.

L'utilizzo di grassi sani, come noci hanno dimostrato di ridurre l'infiammazione e contribuiscono all'assorbimento dei nutrienti oltre che ad avere un impatto positivo su livelli lipidici del sangue e sulla longevità.

Infine l'assunzione di alcol moderato può compromettere le prestazioni, mentre i dolci sono limitati.

Paleo Dieta Contro
La paleo dieta ha diversi punti a sfavore, soprattutto per quanto riguarda la sostenibilità nel tempo, contando che ad utilizzare questo tipo di alimentazione sono soprattutto sportivi, in particolare atleti che praticano crossfit, uno di questi è la mancanza di ricerca sugli effetti di questa alimentazione su prestazioni e recupero.

Mancano sostanze nutritive vitali, come calcio, fibra, ferro e carboidrati, inoltre non riesce a soddisfare esigenze particolari di forza e potenza che necessitano di più carboidrati.
Dosi elevate di carne rende praticamente inaccessibile la dieta a vegetariani e vegani, che non potrebbero eseguirla.

Inoltre, la dieta paleo consiglia gli integratori, ma in quell'epoca si utilizzavano integratori? Alcuni libri sulla paleo dieta contengono diversi errori e false dichiarazioni sulla ricerca nutrizionale.

Infine, le popolazioni con la massima longevità non mangiavano esclusivamente gli alimenti della dieta paleo, come viene affermato nel libro.

Leggi anche: ➦Come Calcolare le Calorie



Conclusione
La dieta paleo viene chiamata così più per l'alto consumo di carne rispetto ad altri alimenti (forse perché la parola paleo fa venire in mente il senso di caccia con cui si dovevano cacciare gli animali), tralasciando alcuni tipi di verdure, cereali e legumi che sono alimenti che vengono dalla terra e quindi senza subire ulteriore lavorazione, dovrebbero venire inclusi senza problemi.

Quindi, se sei un atleta che sta eseguendo la dieta paleo, potresti avere alcune carenze nutrizionali e quindi non essere costante sul lungo periodo, meglio alternare alcune settimane di dieta paleo, con altre di "ricarica", in questo modo si può compensare (anche se di poco) le carenze che abbiamo visto precedentemente.

Leggi anche: ➦Proteine Vegetali: I Legumi