Come Rimettersi in Forma e Programmare il Nuovo Anno



Il nuovo anno è arrivato e le feste sono terminate, ora non ci rimane che rimettersi in forma e programmare un 2017 ricco di sport e di attività che ci piacciono fare.

Per rimettersi in forma la maggior parte delle persone puntano ad iscriversi in palestra, secondo me non è una scelta intelligente, poichè troveremo parecchio affollamento con il rischio di compromettere l'allenamento.

Tuttavia, non possiamo aspettare che ci siano meno persone che affollino la palestra, meglio prendere delle decisioni alternative.


Leggi anche: ➦ Allenarsi a casa: 5 attrezzi utili da includere



Gennaio: La prima Settimana è di Recupero

La prima settimana di allenamenti del nuovo anno sarà una settimana di recupero, evitando gli affollamenti della palestra, possiamo programmare una settimana di allenamenti per conto nostro.

Sono tante le attività che si possono fare, se si preferisce allenarsi in casa (causa freddo) si possono sperimentare esercizi a corpo libero, yoga, stretching, se invece preferiamo allenarci all'aperto la corsa è sicuramente quella più indicata.

Leggi anche: 5 Esercizi per dimagrire

Non Andare in Palestra nelle Ore di Punta
Se proprio vuoi andare in palestra, non farlo nelle ore di punta. L'orario migliore e tra le 9:30/15:30 (evitando la pausa pranzo), questo ovviamente non è alla portata di tutti a causa degli orari di lavoro, scuola ecc. Quindi, pensare bene a quello che si vuole fare.





Scegli i tuoi Esercizi Saggiamente
Gli esercizi che si andranno ad eseguire sono estremamente importanti per i tuoi obbiettivi, in genere si allenano i muscoli come torace, spalle, schiena, gambe.

Bisogna concentrarsi su esercizi a corpo libero (come trazioni/push-up), con bilanciere (come squat, stacchi), con kettlebell o manubri.

Questi esercizi sfrutteranno movimenti funzionali per migliorare nel tuo sport, o semplicemente per rimare atletico e non andare a sovraccaricare i muscoli con macchinari inutili che danno solo un gonfiore muscolare apparente.


Essere Flessibili
Molto spesso, può capitare che non si possono eseguire uno o due esercizi che sono presenti nel tuo programma di allenamento.

In questo caso bisogna essere flessibili, nessun esercizio è insostituibile, se abbiamo eseguito dei rematori con bilanciere e dopo dobbiamo eseguire delle trazioni, ma per un motivo o per un'altro non riusciamo ad eseguirle, bisogna puntare su altro, ad esempio a dei rematori a corpo libero al trx, o dei rematori con manubri a braccio singolo,

Le alternative ci sono, bisogna essere flessibili e puntare anche un pò su noi stessi, anzichè affidarci sempre ai soliti noti.





Evita gli Attrezzi Cardio
La zona cardio sarà sicuramente quella più affollata, dal momento che i dilettanti pensano che sia la chiave per perdere peso.

Meglio puntare su circuiti a corpo libero, come burpee, balzi, push-up, squat ecc., questo farà aumentare il tuo metabolismo, e favorirà la perdita peso.

Per chi vuole puntare sugli attrezzi cardio, bisognerebbe eseguire 2/3 ore al giorno di Tapis Roulant o Cyclette, tralasciando il lavoro muscolare, che si esegue anche nei circuiti.


Mantieni la Concentrazione su Te Stesso
Sembra banale ma è così, bisogna mantenere la concentrazione su noi stessi e parlare con gli altri il meno possibile, questo quando ci stiamo allenando, perchè se andiamo in un posto per allenarci non è per fare 4 chiacchiere da bar, o aiutare gli altri a fare gli esercizi.

Questo è molto importante perchè puoi compromettere i tuoi allenamenti. Pensa più a te stesso e mantieni la comunicazioni con gli altri al minimo.