Qual'è il Momento Migliore per Fare Stretching?



Prima o poi vi sarete chiesto se è meglio fare stretching prima o dopo l'allenamento. Bene, lo si dovrebbe fare sia prima, che dopo.

Lo stretching prima di un allenamento o evento sportivo, promuove il flusso sanguigno e la circolazione ai muscoli e aumenta la temperatura del corpo, quindi, "riscalda i muscoli". Fare stretching dopo un allenamento mantiene la flessibilità dei muscoli, e diminuisce la quantità di accorciamento e il rafforzamento che si verifica dopo l'attività, limitando la quantità di dolore che si sente.

Tuttavia, bisogna approcciarsi in modo diverso alle due fasi di riscaldamento, con diverse metodologie.