Come Creare un Programma di Allenamento



Molti istruttori di fitness sono esigenti sugli allenamenti in palestra, e non amano le solite scuse che le persone usano per saltarli.

A volte, però, si ha davvero una scusa valida per saltare un allenamento. Qualche giorno, per impegni di lavoro o altro. Ma sai che gli esercizi sono una componente fondamentale di uno stile di vita sano. Quindi formulare un programma di allenamento settimanale, vi permetterà di raggiungere i vostri obbiettivi di fitness, anche quando c'è poco tempo per allenarsi. Ecco come creare un programma di allenamento:

Definisci i tuoi obbiettivi personali
Ogni settimana identifica i tuoi obbiettivi. Questo farà in modo di ottenere il massimo da ogni allenamento. C'è un gruppo muscolare specifico che si desidera allenare questa settimana? Facendo così lo si può allenare 2/3 volte a settimana.

Rispetta gli allenamenti
Che cosa ti aspetti dal tuo programma di allenamenti? Quanti giorni ci si può allenare a settimana? Inoltre bisogna conoscere i propri limiti per evitare di strafare, o ancor peggio infortunarsi.

Traccia ogni allenamento
Una volta che hai definito gli obbiettivi e il programma settimanale, decidere quali esercizi eseguire in ogni sessione. Creare un regime di allenamento che non sia troppo faticoso o complicato in modo da poter realizzare i tuoi obbiettivi.

Per esempio, se il lunedì, mercoledì e venerdì sono leggeri, ed il resto della settimana e pesante, nei tre giorni leggeri pianifica esercizi per allenare tutto il corpo. Riposa gli altri giorni. Oppure, se il primo giorno sei a scuola o a lavoro seguito da un pomeriggio libero, e il giorno dopo hai il mattino libero seguito da un pomeriggio di allenamenti, il primo giorno al pomeriggio puoi allenare la forza, e il giorno dopo svegliarsi presto per una sessione di cardio.

Recupera
Assicurati di avere recupero sufficiente. E' necessario consentire ai muscoli di recuperare tra gli allenamenti.