6 Modi di Allenarsi Senza CrossFit



La competizione tira fuori il meglio di noi. La gloria di vincere e la paura di perdere ci spingono a dare il massimo. Se sai sfruttare il tuo spirito competitivo, è possibile rendere il vostro allenamento più impegnativo ed efficace.

Tuttavia, l'intero allenamento non dovrebbe essere una competizione. Questo può portare ad eseguire in modo sbagliato le ripetizioni, con un peso troppo pesante e una tecnica sbagliata, solo per vincere. Ci si allena per diventare più grossi, forti e veloci, non per distruggere il corpo e creare lesioni.

Per aiutarvi a rendere il vostro allenamento più competitivo e divertente, abbiamo consultato allenatori di forza d'elite. Hanno elaborato 6 modi per rendere il vostro allenamento più competitivo, in modo da sfidare il vostro corpo e aumentare i guadagni muscolari. Non fare più di due sfide a settimana.


La Sfida
Questo metodo viene usato per atleti di sport professionistici come football americano, basket ecc. Come ad esempio il QB dei New Orleans Saints, Drew Brees che ha completato questa sfida in soli 6 minuti! 

Come fare: Esegui questo circuito alla fine dell'allenamento non più di due volte a settimana, riposa solo quando hai bisogno.
  • Power Clean and Press x2
  • Burpees x10
  • Corsa x10, 20, 30 e 40 yards.
  • Ripetere 3 volte.
Aumenta l'Intensità
Questo metodo consiste di trasformare i vostri allenamenti in una sfida di tre o quattro settimane, con il metodo di intensità crescente. Facendo il maggior numero di ripetizioni che puoi entro un determinato periodo di tempo, è possibile competere con se stessi e cercare di fare più ripetizioni ogni settimana, o cercare di battere un partner.

Come fare: Seleziona un esercizio e un periodo di tempo come 10 minuti. Esegui più ripetizioni possibili nel periodo stabilito, riposa quando ne hai bisogno. Segna il numero di ripetizioni che hai eseguito. Ripeti una volta a settimana per tre o quattro settimane consecutive usando lo stesso tempo, provando a battere il tuo record personale. Usa questo metodo per uno o due esercizi a settimana in allenamenti diversi.


Ripetizioni Forzate
Vedere qualcuno sollevare più peso fa sempre piacere. Ma è necessario sollevare il peso appropriato, e la competizione a volte, non si presta bene a questo. Un consiglio sono le ripetizioni forzate.

Come fare: Alla fine dell'allenamento, scegli un esercizio accessorio come panca piana con manubri o le flessioni con peso, e esegui due serie facendo il massimo numero di ripetizioni con un peso adatto a fare 15/20 ripetizioni. Se sei da solo, non arrivare completamente al cedimento, riposa due minuti e ripetere. Se sei con un partner non eseguire insieme l'esercizio, ma prima uno e poi l'altro. Prova a battere il tuo partner ogni settimana. Una volta che esegui facilmente le serie, aumenta il peso.

Finisher
A volte si ha bisogno di qualcosa per capire che l'allenamento è finito. A volte, quel "qualcosa" vuol dire stare disteso sul pavimento senza fiato. Questo allenamento viene comunemente eseguito nel Crossfit.

Come fare: Esegui questi esercizi alla fine del tuo allenamento. Completa più round possibili in 10 minuti. Riposa quando hai bisogno.
  • 5 Pull-Ups
  • 10 Push-Ups
  • 15 Squats

Scarica il Peso
Quando finisci con un peso pesante, esegui una ripetizione finale. Questo è meno di quello che puoi sollevare, ma rinforza la tua tenacia mentale.

Come fare: Scarica il peso del 50% dell'ultima serie. Esegui il massimo di ripetizioni che puoi fare nell'ultima serie. 

Tempo e Ripetizioni
Eseguite questa metodologia una volte a settimana per aggiungere un elemento competitivo ai vostri allenamenti.

Come fare: Create quattro gruppi di quattro persone. Ogni gruppo sceglie un esercizio. I gruppi svolgono gli esercizi entro un determinato periodo di tempo (es. 30 secondi), con un peso scelto da loro. Ogni persona è responsabile dell'esercizio scelto, o avere una persona che li aiuti durante gli esercizi. Quando avete finito, segnare il numero di ripetizioni eseguite con il peso utilizzato. Il gruppo che perde pulisce la palestra.