Perchè Ogni Atleta Dovrebbe Eseguire la Camminata del Contadino



La camminata del contadino, è un esercizio usato dagli Strongmen, ed è uno dei migliori modi per migliorare forza, resistenza ed endurance. Si tratta di camminare per una certa distanza o per un periodo di tempo impostato, portando con sè dei pesi. L'esercizio è abbastanza semplice, ma eseguendolo correttamente e la chiave per prevenire infortuni e massimizzare i risultati.




Come Eseguire la Camminata del Contadino
  • Stai in piedi tra due pesi che possono essere bilancieri, manubri, kettlebell.
  • Posizionare le mani nel mezzo dei bilancieri per evitare che si ribaltino.
  • Abbassa i glutei e il core per prendere i bilancieri e staccarli da terra.
  • Raddrizza la postura e guarda avanti.
  • Esegui piccoli passi in base alla distanza o il tempo che ti è stato assegnato.
  • Metti i pesi a terra in modo controllato. Per la sicurezza di tutti.

Linee Guida

Quanto peso si utilizza dipende dalle vostre abilità e obbiettivi. Alcuni allenatori suggeriscono di utilizzare un peso di 0,5 volte il peso corporeo per i principianti e 1,5 volte per gli atleti avanzati. A questo punto si può lentamente aumentare il peso.

Ci sono 2 modi di eseguire questo esercizio, per tempo o distanza. Se lo fai per tempo, il tuo obbiettivo è di eseguire l'esercizio in un certo periodo di tempo ed a una certa frequenza, ad esempio per 30 secondi. Per una maggiore difficoltà, puoi utilizzare una determinata distanza. Per distanze lunghe s'intende dai 40 ai 60 metri usando pesi leggeri. Per distanze corte, meno di 15 metri, per favorire pesi più pesanti. Per le distanze medie (15/40 metri) si possono utilizzare pesi medi.

La camminata del contadino può essere eseguita in qualsiasi momento durante un allenamento, ma viene più comunemente eseguito verso la fine. E' un esercizio che richiede energia, e forza, e chi lo esegue all'inizio potrebbe compromettere l'allenamento.




Benefici

La camminata del contadino attiva quasi tutti i gruppi muscolari. Il core si rinforza e stabilizza tutto il corpo. La forza di presa nelle mani, polsi e avambracci è una necessità. La parte superiore della schiena lavora per mantenere le spalle e il petto da cedimenti. Le gambe ovviamente contribuiscono alla camminata, e il sistema cardiovascolare è impegnato per tutto l'esercizio. Di conseguenza, tutto il corpo lavora e brucia grassi, per la creazione di massa muscolare magra.

Frequenza e Progressione

Dato i suoi notevoli benefici, si è tentati di eseguire l'esercizio molte volte, e di eccedere nella quantità di peso da usare. Ma di più non è sempre meglio. Con un peso gestibile, due o tre serie per ogni sessione, dovrebbe essere più che sufficiente per iniziare a vedere i risultati. Quando s'inizia a padroneggiare l'esercizio, si può aumentare il carico, per aumentare ulteriormente i vostri guadagni muscolari.